poesia

 

Te ne stavi lì

seduta

lo sguardo perso nel vuoto

incapace di reagire.

Le persone intorno a te

non si sono accorte

del tuo dolore

diventato indifferenza.

La tua apatia

ti ha portato

a naufragare in mille porti deserti

senza capire il senso

di quello che stava per succedere.

E’ bastato un attimo

una scelta sbagliata

a farti cadere giù

sempre più giù.

E’ bastato un attimo

e la vita ti è sfuggita di mano.

Il tuo cuore pesante

non pulsa più.

Amara la vita

che non ti appartiene!