ALESSANDRIA – Venerdì 22 novembre 2019, dalle ore 18:30, si è svolto il vernissage della mostra fotografica SIAMO ORGOGLIO-UNO SGUARDO VERSO ALPRIDE di Luigi Tonna presso la Galleria d’Arte AL51.LAB, in via Trotti.

AL51PuntoLab è un riferimento culturale per l’esposizione di opere pittoriche, fotografiche, scultoree. La galleria è uno spazio dedicato a chi ama l’arte, nato dalla volontà di strutturare un salotto di idee, immagini, visioni, forme tridimensionali, musica, letteratura e colori, aperto al pubblico. L’ambiente sorto da questa sinergia intellettuale e manuale custodisce il gusto per la ricerca artistica innovativa insieme con la rivalutazione degli aspetti più tradizionali dell’arte pittorica, in particolare. Presso la galleria espositiva vengono anche organizzati corsi per conseguire tecnica e preparazione in disegno, pittura, lingue, musica per principianti e avanzati. Sono in attivazione anche corsi di scrittura creativa, calcografia e di incisione. Con cadenza settimanale il salotto artistico-culturale propone anche conferenze su arte, filosofia e letteratura e periodicamente pubblica una sua fanzine, Fattoriale de AL51puntoLab.

Luigi Tonna nasce a Tortona (AL) nel 1966. Il suo primo approccio con la fotografia risale agli anni delle scuole superiori, quando partecipa a un concorso indetto per il “Marzo Orionino”. In quell’occasione, scatta in lui la passione fotografica che, per qualche tempo, si manifesta in modo amatoriale. Successivamente,  le doti artistiche innate, letture e studi personali e, soprattutto, un primo corso di fotografia al CIFA di Alessandria, gli consentono il salto di qualità. Contatti e incontri con fotografi famosi lo consacrano, poi, all’arte della fotografia, permettendogli di ottenere una certa notorietà. Da allora, è stato un susseguirsi di evoluzioni: dopo le prime mostre – Albea, esposta al CIFA di Alessandria nel 1996, e  Attraverso i colori: Camogli, realizzata alla Rari Nantes di Camogli (1998), partecipa, vincendo, a concorsi nazionali, come il Vicomarinense, e riscuote anche la soddisfazione di vedersi “pubblicato” sulle riviste  Specchio e  Il mio vino. Segue diversi workshop a Milano con G.B.Gardin, Michael Ackerman, Silvia Lelli e Roberto Masotti, Ferdinando Scianna, Alexandra Boulat, Alex Majoli, Paolo Woods, Lorenzo Castore, Ivo Saglietti, David Alan Harvey, Stefano De Luigi. Perfezionata la tecnica, persegue una costante bellezza dell’immagine. Infatti, il suo modo di fotografare è analitico e tende a sublimare ciò che rimane a fuoco nel suo obiettivo. I suoi scatti colgono le caratteristiche più importanti di un’immagine. Oggi, predilige la fotografia digitale, tuttavia, realizza scatti di valore che sono premiati dalla tecnica acquisita in anni di esperienza e dalla capacità artistica di espressione personale. A Tortona ha esposto, nel 2000, al Museo Orsi la mostra La strada del vino, poi “esportata”  a Obergunzburg in Baviera.

La mostra fotografica SIAMO ORGOGLIO-UNO SGUARDO VERSO ALPRIDE di Luigi Tonna è un’esposizione di immagini in cui sono stati ritratti sguardi, sorrisi, emozioni delle persone che hanno partecipato all’iniziativa del 1° giugno scorso dedicata al primo Gay Pride alessandrino, invadendo le strade cittadine e riempiendole di colore. L’inaugurazione è stata accompagnata dal sottofondo musicale di Dj Set di Dj Yatu e da un aperitivo.

Una mostra all’insegna dell’uguaglianza, contro ogni forma di discriminazione e intolleranza. Un modo per ricordare e restituire calore a tutta la città”.

Di seguito alcune immagini dedicate al vernissage della mostra.

IMG_20191122_193047

IMG_20191122_192802

IMG_20191122_192207

IMG_20191122_192243

IMG_20191122_191434

IMG_20191122_191600

IMG_20191122_191457

IMG_20191122_191508

IMG_20191122_191535

IMG_20191122_191618

IMG_20191122_191644

IMG_20191122_191904