Momenti di poesia. Soffermarsi qui, di Stefania Pellegrini

Soffermarsi qui
l’acqua dello stagno
immobile e silenziosa
guarda…
Nei suoi occhi
cercarmi
in un’ombra riflessa.
Trovarmi
in una foglia
ceduta dal vento.
Abbracciarmi con lo sguardo
e scoprirmi priva
del più lieve turbamento.
Serena, muta
riflettermi
nel quieto abbandono.

Stefania Pellegrini ©

(Isole)