Memorabilia

Come la pioggia di Londra

ti accarezza e non ti bagna,

io ti sfioro i capelli

e non ti spettino i pensieri.

Lontana

ti guardo e ti proteggo

come la luna

amica degli amanti

nudi in mezzo ai boschi,

nemica dei fedeli

che contano i minuti.

Tornerà si dicono

nelle notti dove il sonno

si consuma nell’attesa,

e tornerai mi dico

quando la luna sarà amica

anche di quelli come me.

View original post