330px-inmaculada_concepcion_la_colosal_1614554.jpg

Il dogma dell’Immacolata concezione fu proclamato da Pio IX nel 1854 con la bolla “Ineffabilis Deus” che sancisce come la Vergine Maria sia stata preservata dal peccatooriginale fin dal primo istante del suo concepimento.
Nella devozione cattolica l?immacolata è collegata con le apparizioni di Lourdes a Bernadette.

L’Immacolata Concezione ci ricorda che la grazia è più grande del peccato.
Maria ha due nomi molto simili: uno è quello che lei stessa ha rivelato a Santa Benardette a Lourdes dicendo “io sono l’Immacolata Concezione”, mentre l’altro appellativo, datole dall’angelo, è kecharitoméne, cioè “piena di Grazia”. E Maria è ricolma della grazia di Dio, così piena di questa grazia da non avere posto in sè per il peccato. Questa grande donna ci ricorda che anche noi siamo chiamati a fare sempre più spazio alla grazia di Dio, ossia il suo Amore, l’unica cosa capace di eliminare la nostra tristezza, dare luce al…

View original post 95 altre parole