Conseguenze amare d’un tempo mai evoluto
_ superficiale e corrivo _


le sensazioni umane si sono adeguate
passando così _ impersonali e stinte _
senza un colore vivace né un contorno
senza tratti a delinearne sembianze umane
quasi rassegnate alle ovvietà della massa

 

i più si sono uniformati alle nefandezze
varie ed eventuali _ cose da trogloditi _
campano da falsari poco autorevoli e banali
basta farci un tratto di cammino breve
se ne percepisce l’olezzo appena vicino

 

si ha la sensazione che i dinosauri ci siano
ancora _ magari non si sono estinti mai _
avranno cambiato giusto forma
adattandosi ad un altro ambiente
perché io _ forse è un azzardo _ li vedo bene
li scorgo _ proprio qui _ con la solita gente

Elliott Erwitt
[ Elliott Erwitt Photography in New York City – “Felix, Gladys and Rover” – 1974 ]

@lementelettriche Poetry