mi vivi

Momenti di poesia. Mi vivi dentro, di Silvana Fulcini

Mi vivi dentro
come acqua di sorgente
intrisa nelle rocce
che sgorga e mi disseta.
Come musica dentro me,
ascolto il silenzio
nel mio vagare.
Ti cerco ancora.
Sublime è il ricordo,
distante
nel tempo che scorre.
Ti raggiungerò,
non so dove, come, quando.
Il mio pensiero ti cerca,
i miei passi incedono
tra oscuri meandri,
tu sarai la luce!
Questa è la mia
segreta speranza.
Non vedo più stelle in cielo,
ma se chiudo gli occhi
vedo te
e
sento la tua voce.
Improvvisamente
m’appare un arcobaleno
mi fa sperare che
ti troverò.
Mi vivi dentro,
come fuoco che divampa,
come la passione
che ebbra, mi divora!
Torna amore mio,
torna da me,
ho bisogno di te,
del tuo calore,
del tuo amore!
Nessuno sa
cosa siamo noi due,
nessuno ci comprenderà.
Ma non temere!
So che hai bisogno di me,
come il fuoco ha bisogno di ossigeno!
Torna da me!
Senza te
mi sento persa.
Torna o dimmi dove sei,
insieme, noi,
siamo l’Amore!

@silvana fulcini 16/12/2017
Diritti riservati
Immagine dal web