festa.jpg

Museo Gambarina: “Da Walt Disney a Matteo Garrone. Il mondo di Pinocchio e il cinema”.

Alessandria: Venerdì 20 dicembre alle ore 21,00, presso la sala conferenze del Museo Etnografico, si terrà l’evento nato dalla collaborazione del Museo con la Galleria Antichità Cairo e il Circo del Cinema Adelio Ferrero “Da Walt Disney a Matteo Garrone. Il mondo di Pinocchio e il cinema”.


Si racconterà del rapporto tra il burattino di Collodi e i cineasti che ne hanno raccontato le avventure, da Walt Disney a Enzo d’Alò, da Luigi Comencini a Roberto Benigni, in un viaggio tra le immagini cinematografiche commentate dal critico Roberto Lasagna. Le trasposizioni più celebri e quelle misconosciute, i significati, i volti e gli aneddoti che costellano le trasposizioni per lo schermo di una favola che rinnova nel tempo la sua funzione di metafora, chiara e precisa, in grado di fornire una spiegazione accurata di chi siamo e del perché siamo qui. Pinocchio simboleggia perfettamente la nostra duplice natura ovvero il nostro sé materiale e il nostro vero sé. In fondo per molti Pinocchio rappresenta il racconto di formazione classico di un giovane che diventa adulto attraverso le esperienze più diverse. Ma come i grandi capolavori della letteratura, la fiaba di Collodi si offre a diverse letture, basti pensare che fu una delle fonti di ispirazione per il film A. I. (Artificiale Intelligence) pensato da Stanley Kubrick e poi diretto nel 2001 da Steven Spielberg.

Al termine dell’evento vi sarà un brindisi e lo scambio di auguri.

Ingresso libero.