È  stato un Capodanno Unico con oltre 3500 persone – giovani e tante famiglie – quello organizzato dall’Amministrazione Comunale . L’idea dell’Assessore agli eventi Cherima Fteita di unire tanti artisti Alessandrini in Piazza Marconi per realizzare qualcosa di speciale per la Città è stata vincente. Piazza Marconi gremita con persone anche nei lati e sotto i portici; già dalle ore 20,00 con i Bluesphemy Band a scaldare la Piazza ,quasi due ore di musica per tutit i gusti con la voce di Filippo Terranova. E’ stato poi il momento del Flash Mob arrivato da Piazza Libertà , le prime prove alle 22 quando Piazza Marconi era già quasi gremita. Alle 22,30 l’arrivo degli Explosion con la gente in delirio,la Piazza era sold out, Alex Torchio ed Elisa Bava con la band hanno fatto scatenare e cantare dai piu’ piccoli ai piu grandi. Alle 23,45 il Flash Mob di Rp event ha coinvolto per 3 minuti piazza Marconi al ritmo della “Mordidita” la hit di Ricky Martin. E’ stato poi Stefano Venneri un altro grande trascintaore del palco ( ha presentato tutti gli eventi dalle ore 20,00 e si conferma la voce degli eventi in Città ) a chiamare gli artisti e l’Amministrazione Comunale con il Sindaco Gianfranco Cuttica che ha rivolto gli auguri in diverse lingue (italiano, arabo, francesce, cinese) , l’Assessore Cherima Fteita soddisfatta che ha ringraziato tutti, presente anche l’assessore Silvia Straneo. Venneri ha poi ricordato con l’applauso di tutta la Piazza i 3 vigili del fuoco, il dj ha invitato i presenti a recarsi presso gli stand del Loko Bar e l’I-Bar che hanno curato il servizio di lounge bar e destinato parte del ricavato all’Associazione Vigili del Fuoco di Alessandria, per le famiglie dei tre pompieri tragicamente scomparsi a Quargnento lo scorso 5 novembre. A mezzanotte la piazza è stata invasa da lancio di coriandoli, stelle filanti e giochi di fuoco mentre centinaia di cellullari riprendevano lo spettacolo straordinario di Gianmaria Ravetti il Light is Life che ha ricevuto tantissimi consensi illuminando tutta Piazza Marconi.

Lo spettacolo è proseguito con gli Explosion sino alle 00,30 quando i due Dj Stefano Pain e Francesco Pittaluga hanno fatto ballare una piazza ancora gramita sino alle 1,30 tra le hit del 2019. Apprezzata anche la coreografia con tutti i cellullari della piazza accesi per salutare il 2020… Da segnalare la presenza in piazza di persone giunte dalla provincia, ma anche da Asti, Vercelli, Biella, Chieri, Torino e Genova…. Una serata riuscitissima grazie anche alla parte sicurezza garantita dalle forze dell’ordine e la preziosa collaborazione dei volontari della Protezione Civile Comunale, i Volontari della Polizia Municipale , Castellazzo Soccorso.