G

GIOVANNI ALLEVI ad Alessandria con “HOPE CHRISTMAS TOUR”

C’è una spiritualità nuova ad attenderci.
È nascosta,
nei meandri del passato antico,
nella bellezza della Natura fuori dal tempo,
nella nostra più fervida immaginazione.
Una felicità ci attende…
Giovanni Allevi

Giovanni Allevi, compositore, pianista e direttore d’orchestra di fama internazionale, torna dopo alcuni anni ad Alessandria DOMENICA 12 GENNAIO (TEATRO ALESSANDRINO, ore 17) con il suo “HOPE Christmas Tour”.
Dopo il successo dell’album, primo in classifica negli store internazionali di musica classica, il tour registra il sold out a partire dalla prima data al Teatro Dal Verme di Milano. In questa nuova tourneè per la prima volta il compositore Giovanni Allevi affiancherà al suo inconfondibile pianoforte anche il canto, affidato per l’occasione al Coro dell’Opera di Parma e alla purezza delle voci bianche dei Pueri Cantores della Cappella Musicale del Duomo di Milano, il tutto sostenuto dalla pienezza avvolgente dell’Orchestra Sinfonica Italiana.
Con il nuovo album, “HOPE”, l’eccellenza della musica classica contemporanea regala ai fan tredici tracce che spaziano tra composizioni inedite, brani di Natale e grandi classici rivisitati. Una continua festa che diverte e scalda il cuore del pubblico fino a marzo 2020, nei più prestigiosi teatri d’Italia e non solo. L’attività dell’artista infatti continua con le date in pianoforte solo in Austria, Germania e Svizzera.
La data alessandrina di ExtraTeatro promossa da GruppoAnteprima è dunque una rara occasione per ammirare nella città piemontese questo indiscusso genio della musica classica “contemporanea” – come è stato più volte definito, “folletto” del pianoforte che vanta il merito indiscusso di aver avvicinato alla musica classica le generazioni più giovani, toccando le corde dell’emozione e della fantasia.
TEATRO ALESSANDRINO, DOMENICA 12 GENNAIO 2020, SPETTACOLO ORE 17.
Via G. Verdi 12, Alessandria.
Info, prenotazioni e organizzazione: Gruppo Anteprima Tel. 0131 250600 (Piazza Garibaldi 40, Alessandria) oppure biglietti su http://www.ticketone.it