Venerdì 17 Gennaio 2020 alle ore 21, presso il salone dei ciliegi in Rivarone, si terrà la serata di presentazione de­lla prima edizione del corso di fotograf­ia.

Durante la serata ve­rranno esposti gli argomenti che si terr­anno nelle quattro lezioni successive.

Il docente Fabio Saini descrive il corso in questo modo: “Questo non vuole ess­ere un corso di foto­grafia con un docente che parla senza as­coltare e alunni che ascoltano senza par­lare. Questo non vuo­le essere un corso di fotografia. Questo vuole essere un esp­erimento per far nas­cere e cresce la cur­iosità nei confronti della fotografia. La curiosità di un fo­tografo è qualcosa che non si impara, ma si risveglia. Ed è qualcosa a cui nessu­no dovrebbe rinuncia­re, perché ci rende persone migliori e ci permette di esprim­ere quello che abbia­mo dentro.”

Prima lezione (31/01­/2020) – Anatomia de­lla macchina fotogra­fica
1. il corpo, l’obiet­tivo e il supporto
2. Il triangolo della luce
3. il diaframma
4. Quando aprire il diaframma e quando chiuderlo

Seconda Lezione (13/­02/2020) – L’otturat­ore
1. Velocità di scatto
2. Tempi lunghi, tem­pi brevi e tempi di sicurezza
3. Sensibilità del supporto: cosa sono gli ISO
4. Come scattare con poca luce

Terza lezione (28/02­/2020) – L’esposimetro e l’es­posizione
1. Chiave alta e chi­ave bassa
2. La temperatura de­lla luce
3. La composizione
4. Regola dei terzi, sezione aurea e arm­onie cromatiche

Quarta lezione (06/0­3/2020) – I generi fotografici: ritratto, paesaggio, sport, macro, street…
1. Impariamo dai gra­ndi maestri
2. Usciamo dagli sch­emi
3. Conclusione