Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

“Erano vivi e combattevano per i loro ideali, decisero di smettere di arrendersi per vivere in pace, fu così che iniziarono a morire poco alla volta”, di Pier Carlo Lava

Informazione

Paolo Gerbella e il suo album LA REGINA, di Lia Tommi

La regina

Paolo Gerbella ha presentato ad Alessandria il  nuovo album, uscito qualche mese fa, a quat­tro anni da quello  de­di­ca­to alla vita del poeta Dino Cam­pa­na.

L’ ho incontrato al termine del suo concerto  del 18 gennaio al Circolo Arci di Alessandria “L’Isola Ritrovata “, dove ha incantato il pubblico in sala con un concerto  appassionato,  ricco di storia, di valori,  di spunti di riflessione.

Mi ha raccontato che la sto­ria presentata ri­sa­le agli inizi del se­co­lo scor­so, tra il 19 e il 23 di­cem­bre del 1900, quan­do il Pre­fet­to di Ge­no­va fece chiu­de­re con de­cre­to la lo­ca­le Ca­me­ra del la­vo­ro, al­l’e­po­ca ri­te­nu­ta luogo di ri­tro­vo di pe­ri­co­lo­si anar­chi­ci e so­cia­li­sti. La ri­spo­sta degli ope­rai fu uno scio­pe­ro, il primo gran­de scio­pe­ro ita­lia­no del se­co­lo, che bloc­can­do nel porto la merce (de­fi­ni­ta in gergo “la re­gi­na”, per­ché è ciò in­tor­no a cui tutta l’e­co­no­mia della città si muove), creò un con­se­guen­te bloc­co dei com­mer­ci in tutto il paese. E’ così che la lotta di un’in­te­ra città con­tro il po­te­re dello Stato ot­ten­ne il ri­ti­ro del de­cre­to, e aprì alle gran­di con­qui­ste sin­da­ca­li e so­cia­li del ‘900.

Gerbella mi  ha spiegato  che ha conosciuto e poi approfondito questa  sto­ria  grazie a un libro pub­bli­ca­to nel 1932, “Ven­t’an­ni di mo­vi­men­to ope­ra­io ge­no­ve­se”, con­ser­va­to dal padre, che , in fin di vita,   si raccomandò di averne cura, dopo averlo a  sua volta  ereditato dal nonno.  La ricerca storica ha permesso infine di comporre le  dieci canzoni  contenute nel disco , con  la collaborazione di Rossano Villa.

I testi, intensi e poetici,  permettono di recepire il messaggio forte degli eventi di quei giorni , sempre di grande attualità: ingiustizie,  difesa dei diritti,  della libertà,  della pace, il ruolo del leader.

Le musiche  sono rea­liz­za­te con una stru­men­ta­zio­ne molto varia: oltre al clas­si­co chi­tar­ra – basso – bat­te­ria, qui ci sono una se­zio­ne fiati , gli archi, l’ar­pa, la ghi­ron­da, la cor­na­mu­sa e i fiati ir­lan­de­si, il piano e la fi­sar­mo­ni­ca.

Per dare più vita al suo intento di  conservare la memoria,  è  interessante l’ uso del dialetto , alternato all’italiano, in alcuni brani.

Un disco interessante quindi , sotto tanti punti di vista, che si è  prestato ad essere presentato in concerti in teatro, con voci fuori campo che davano parola alle “mura”.

All’Isola Ritrovata  Gerbella si è  esibito con Enrico Simonetti alle percussioni e Paolo Priolo al basso e al trombrone,  ed è  stato egli stesso la calda voce narrante  che introduceva i brani del concerto,  in un ‘atmosfera  intima, attenta, delicata e forte allo stesso tempo.

 

wp-15796406992072452980679022594246.jpg20200118_2342386521287367728061893.jpg

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

“Erano vivi e combattevano per i loro ideali, decisero di smettere di arrendersi per vivere in pace, fu così che iniziarono a morire poco alla volta”, di Pier Carlo Lava

lementelettriche

Just another WordPress.com site

Cultura Oltre

Rivista culturale on line

INTEMPERIE

MAKTUB - blog rinominato INTEMPERIE in consonanza con l'atmosfera agitata del nostro tempo

girosblog

Anche se vieni dagli altri ferito nulla ti serve legartela al dito perché sovente chi umilia di più vorrebbe avere le cose che hai tu!!!!

Gaston Bessette, Photographie

La passion de la photo-Photographs as a passion

Pippo Bunorrotri

El hombre que susurraba a los sentimientos

Lucas Dewaele, dagboek

Over fotografie en leven.

Chiedilo all'Orango

Recensioni, consigli e percorsi di lettura per ragazzi e giovani adulti

L'arte dei piccoli passi

Scansare i sassi facendo piccoli passi

La Chimica Delle Parole

DOVE LE PAROLE SI TRASFORMANO IN EMOZIONI

CapoVeЯso: New Leader

Per una buona leadership

Il sasso nello stagno di AnGre

insistenze poetico-artistiche per (ri)connettere Cultura & Persona a cura di Angela Greco & Co.

Gifted and Talent: tra realtà e quotidianità

Informarsi e formarsi sulla Plusdotazione nei bambini, per essere più consapevoli e responsabili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: