manu&armando

“L’estate è un sentimento”, successo per la presentazione dell’opera prima del vittoriese Emanuele Gulino

All’evento presente il pubblico bene nell’affollato Caffè Letterario di via Ostiense

Si è svolta, sabato scorso come preannunciato precedentemente, al Caffè Letterario di via Ostiense 95, a Roma,  la conferenza stampa di presentazione del  romanzo “L’estate è un sentimento” edito da Porto Seguro Editore, dello scrittore emergente vittoriese Emanuele Gulino.

manu&frediani

Il giovane, già noto come attore e con alle spalle numerose esperienze in tv, ha quindi realizzato uno dei suo sogni: scrivere e pubblicare un libro.

Si tratta di un romanzo autobiografico che racconta la storia di un ragazzo, dall’adolescenza all’età matura. Nel libro anche i racconti della sua adolescenza, dalle prime cotte impacciate ai primi tormenti fino alle prime vere esperienze.

All’evento erano presenti gli attori Luigi Di Fiore e Armando Puccio, lo scrittore da un milione di copie, Andrea Frediani e lo scrittore conosciuto anche in campo internazionale, Vito Bruschini, entrambi firme della Newton Compton.

manu&bruschini

Moltissime, inoltre, le persone presenti all’appuntamento, compresi tanti altri emergenti.

Il neo scrittore si apre al lettore con la verginità di chi per la prima volta scopre l’arte di riempire un foglio bianco, il nostro autore vittoriese ha già in calendario un altro appuntamento in Toscana, culla di bellezza e cultura, in programma da confermare una tappa in Veneto e naturalmente a Vittoria, città natale di Emanuele perchè lo stesso desidera abbracciare simbolicamente “Vittoria” e incontrare i lettori che hanno già prenotato il primo romanzo dello stesso.

In foto con Emanuele con lo scrittore da unmilione di lettori Andrea Frediani, a seguire con lo scrittore noir Vito Bruschini, l’attore Luigi Di Fiore e l’attore Armando Puccio. 

Concita Occhipinti – Giornalista – Ufficio Stampa