ed0c2aac6bc99ede51042cae3ae1f010

ORA GUARDO IL CIELO TERSO, Carmela Fiore

ORA GUARDO IL CIELO TERSO

Risuonano le tue parole,

che mi hanno comandato di esistere

ed, improvvisamente, ogni sorta d’immagine

ai miei stanchi occhi si e’presentata.

Un sofferto passato!

Nella mia sprovvedutezza,

come un pulcino implume,

mi sono lasciata nutrire,

in sfregio alla realta’

Quelle parole hanno trovato un nido

ed hanno svolazzato nel mio cuore,

garrule come un uccellino

Ogni cosa amorfa ha ritrovato la sua forma,

miracolo di un amore travolgente

E, nella sua forza ho visto la vita,

quella vita che mi era stata negata

manifestatasi ai miei sensi,

in tutta la sua crudezza.

Ora, guardo il cielo terso,

e, se l’amore e’ fatto di cielo..tu sei il mio cielo!

Ho sentito la priorita’, nel valore delle cose

che mi hai fatto dono soave,

nascendo alla speranza dell’amore eterno ..

E, non dimenticherò che mi hai chiamata

a tenere, sempre, sveglio questo fulgido amore.

LINA FIORE.

foto pinterest