BATTONO LE ORE, DI DANIELA COBAICH MASCARETTI

Battono le ore, di Daniela Cobaich Mascaretti
Battono le ore
le torri prima dell’alba
È qui che aspetto
gli scricchiolii e i gemiti..
il vento passa tra i rami
Lo specchio trascina fuori
la mia carne, e l’invisibile
torna onirica ombra
“ Dimmi Bianco Coniglio “
…il cielo è blu…