Andava spesso a camminare nel giardino comunale, un piccolo ritaglio di terra, decorato di fiori, alberi, erba e tante panchine, tra case e finestre a guardare, quasi puntassero gli occhi invidiosi
a quel piccolo pezzo di natura che con ardore si faceva spazio tra mura e rumori di auto a passare.
L’eta era avanzata, o così la volevano identificare, gli altri, quelli che ancora pensavano che la vita fosse eterna per il loro star bene e potere correre e pensare, ma la voglia e l’ardore era uguale, forse migliore,
…………………

https://punteggiaturedelmondo.blogspot.com/2020/02/andava-spesso-camminare.html