pier-carlo-e-raissa

Chi ha detto che i cani non hanno la nozione del tempo? , di Pier Carlo Lava

Alessandria: A volte quando esco con Raissa la mia cagnolona mi capita di andare al bar e a lei piace molto anche perché ci guadagna sempre qualche pezzetto di focaccia con il prosciutto.

Tempo fa in una di queste occasioni ho scambiato due chiacchiere con un avventore il quale ritenendosi un esperto sosteneva che i cani non hanno la nozione del tempo e quindi il padrone quando esce e li lascia a casa non importa se ritorna dopo cinque minuti o 24 ore, dato che per loro non farebbe nessuna differenza.

Evidentemente la persona in questione non ha mai avuto la fortuna di avere in casa un amico a quattro zampe più o meno meno grande e peloso, per capire, almeno stando alla mia personale esperienza maturata in oltre vent’anni non è proprio così.

Infatti quando esco di casa per un impegno e non posso portarla con me quando ritorno mi rendo conto che è esattamente il contrario, dato che il suo comportamento è in base al tempo che l’ho lasciata sola, cioè maggiore è il tempo passato tanto più lungo e intenso è il suo abbaiare nei miei confronti, praticamente mi sta sgridando perché l’ho lasciata a casa da sola.