RICORDI

RICORDI, Anna Giancarlo

RICORDI

A volte i ricordi

volano via ma

un bel giorno
tornano,
tornano prepotenti
alla mente e fanno
male,
stringono il cuore
in una morsa d’acciaio,
ti mettono a nudo
proiettandoti in una
realtà così dolorosa
lasciandoti attonita,
senza via d’uscita…
Un respiro profondo,
la linfa vitale che
dentro me alberga
respinge la tempesta
che i ricordi amari
hanno scatenato
così lentamente
risalgo dall’abisso
in cui ero sprofondata,
inizio di nuovo a vedere
i colori che mi circondano,
tutto è nitido ora non più
sfocato,
non più opprimente.
Si torna a respirare a
pensare che il domani
attende per donare
nuovi sogni,
nuovi desideri,
nuova vita…

Anna Giancarlo