Questura

Polizia: Servizi straordinari di controllo del territorio ad Alessandria

Questura. Alessandria: Nell’ambito dell’intensificazione delle attività operative finalizzate alla tutela dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, la Questura di Alessandria, nel corso dell’ultima settimana, ha predisposto un servizio straordinario di controllo del territorio, con le cautele operative del caso, finalizzato alla prevenzione e repressione delle diverse forme di criminalità diffusa e predatoria che interessano in modo particolare l’area ferroviaria,  Piazzale Curiel ed i giardini antistanti la stazione ferroviaria.   

Le attività sono state coordinate da personale della Questura di Alessandria, coadiuvato da personale della locale Sezione di Polizia Ferroviaria e da diversi equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Torino.

Nell’ambito del citato servizio, gli operatori della Polfer hanno identificato N.K., cittadino ucraino nato il 18.02.1998, a carico del quale è risultata una nota di rintraccio in riferimento ad un Procedimento Penale instaurato presso la Procura della Repubblica di Alessandria.

Inoltre, all’interno dei giardini di questo Spalto Borgoglio, celato all’interno di una siepe,  è stato rinvenuto e conseguentemente sequestrato un involucro contenente sostanza stupefacente del tipo “marijuana”.

Nel complesso delle attività sono state identificate nr. 54 persone, di cui 21 di nazionalità straniera e 15 con precedenti di polizia e penali, e  controllati nr. 7 veicoli