Casale Monferrato Palazzo

Coronavirus: il Comune passa al contrattacco

La Città di Casale Monferrato sta adottando una serie di iniziative per il contrasto alla diffusione del Covid-19 in aggiunta a quelle previste dall’ultimo Dpcm.

Come ha voluto sottolineare il sindaco Federico Riboldi:

«Il Comune passa al contrattacco! E lo fa con:

– distribuzione generi alimentari a tutti i cittadini in quarantena grazie alla preziosa collaborazione della Croce Rossa e del Nucleo Comunale Volontari Protezione Civile, 

– sanificazione di frazioni, quartieri e centro storico con apparecchiature automatiche e manuali grazie al fondamentale aiuto e contributo delle aziende Energica, Amc e Cosmo,

– massiccio acquisto di mascherine professionali per rifornire i sanitari e tutti gli operativi, veri eroi dell’emergenza.

Da oggi, inoltre, è anche possibile contribuire direttamente facendo una donazione sul conto del Comune di Casale Monferrato inserendo nella causale “Emergenza CoronaVirus”.

Insieme supereremo questo difficile momento a testa alta!»

Il codice Iban per le donazioni è il seguente: IT80Q0503422601000000001586 (intestato al Comune di Casale Monferrato).

E’ anche disponibile un video del sindaco Riboldi che, alla presenza del vice sindaco Emaunele Capra e del coordinatore della Protezione Civile locale Enzo Amich, lancia la campagna Il Comune passa al contrattacco! al seguente link: http://www.facebook.com/CittaDiCasaleMonferrato/videos/965532457177967/

URP – Ufficio Relazioni con il Pubblico

Comune di Casale Monferrato