pexels-photo-3429877

Oh tu Cupido! Francesco Paolo Catanzaro

POETI BENEDETTI – Laboratorio poetico di Antologica Atelier

Oh tu Cupido!

Voli per l’aere

e rechi con te

arco, frecce e faretra

con cui infiammi i cuori.
Sei germoglio di un sentimento
che non ha spiegazione
se non nel trasporto
verso la divina condizione.
Voli per l’aere
ed il cielo é il tuo regno
da dove colpisci con l’amore
tutti gli esseri umani
che si ritrovano tali
solo quando offrono
rispetto emozione ed educazione
senza alcuna condizione.

foto pexels