Stare a casa, è imperativo, ma dopo 15 giorni di clausura, penso a quelle povere donne che per devozione e fede hanno scelto questo modo di vita, mi spaventa, anche fare da mangiare diventa un peso, ma non tanto fisico, quanto mentale….della serie: “ Cosa invento oggi?”. Poi diciamocelo anche sfogliare riviste o libri di cucina

https://nonnalinaricette.blogspot.com/2020/03/minestra-di-riso-in-brodo-con-zucchine.html