SERA 90

E’ contraffatta l’onda del pensiero

nell’angolo contrapposto della sera.

La percezione fragile

d’un mormorio soffocato

esalta l’adulazione d’un mare latitante

smorzato da un soffio di luna longeva.

Sull’almanacco d’un sogno precoce

appariscenti miraggi compiono

bislacche evoluzioni

nel giro d’occhi sempre più veloce

mentre in controluce

s’affievolisce un’intonazione d’amore….

@Silvia De Angelis 2020