Sembrano colori sovrapposti,

macchie di fiori

o punte di sentimenti,

sembrano arie nuove,

vecchi momenti,

ricami dentro i cuori

ricordi andati fuori.

Sembrano e sono

questi vuoti immani

città senza umani

e chiese abbandonate,

oggi risplende il sole

con raggi tiepidi quasi bagnati.

Roberto Busembai (errebi)

Immagine web: Flowers – Odilon Redon