Resisto, di Cristina Saracano

Resisto, ho una resistenza da non credere,
Resisto alla fatica, sono piccola e forte,
Resisto al dolore, piango al buio e in silenzio,
Ma poi passa, perché io sono molto resistente.
Resisto perché lotto,
Per i desideri, per le cose giuste,
Per gli amori possibili,
E anche per quelli impossibili.
Resisto perché il cielo è a portata di mano,
E in mezzo alle rocce spuntano anche i fiori,
Ogni giorno, è un bel giorno,
E se non Resisto,
Non lo posso trascorrere.