tumblr_5f79846f0dfa67a59a04e3beabf6b543_dc2fcd12_540

AL MERIGGIO, di Annamaria Latini

Al meriggio                                    

gravita su me

l’eco di voci sì  care;

son tacite e decorose;

e sui volti un compiacente sorriso

L’anima mia ” prigioniera”

di Speranza alla Vita si desta

ma all’ Imbrunir,

desolata rimpiange

quei fugaci istanti di gioia

e dall’acuto dolore che squarcia

sgorgano incessanti stille

di  ricordi remoti

Or….

lontanissime…

le voci amiche volteggiano

tra le rondini giocose

ed un bianco camice

imprime una scia.

Il cielo poi,

si tinge di fiori,

dono  dell’ eroica morte;

dono per la dipartita…

ed il profumo sacrale della Speranza,

sovrasta la lacerata impaurita Umanità 

Annamaria Latini 2020

Diritti riservati

foto tumbir