E sempre donne sono state e sono, sempre donne si sono bene o male sacrificate, derise, denigrate, violentate, uccise e torturate, e sempre donne sono, anche se bistrattate da tutto e da tutti e spesso mal ricordate o comunque non bene pronunciate. E sempre sono state e sono, e sempre vengono accantonate, incomprese e criticate, deturpate e emarginate e mai comprese, aiutate, da tutto e da tutti, forse le più dissociate e tabuizzate, oltraggiate e sparlate.Sono le donne che sono state e sono…………………….

https://punteggiaturedelmondo.blogspot.com/2020/04/elizabeth-abbott-storia-delle-altre.html