E DA SOLO

E DA SOLO, di Vittoriano Borrelli

aprile 24, 2020

https://vittorianoborrelli.blogspot.com

Agli inizi degli anni ottanta, dopo aver ottenuto dalla SIAE la qualifica di paroliere e di compositore, la casa discografica Baby Records, in voga nel ventennio 1974/1994, mi propose di scrivere un testo sulle note di Gorgeous you’re right, brano strumentale di Stephen Schlaks tratto dall’album New Temptations del 1982.

Stephen Schlaks è un pianista statunitense che in Italia si affermò tra la metà degli anni settanta e gli inizi dell’ottanta con composizioni strumentali, all’epoca di moda, tra le quali, le celebri Kitty/Barbara, Casablanca, Pleasure e la già citata New Temptations.

Ecco il testo e più in calce il video del brano. Provate a cantarla.

E da solo

faccio finta che

m’innamoro

così inganno anche lei

che mi aspetta alle sei

fuori dai giorni miei

E da solo

vedo rosso di più

cerco un corpo

quale amore sei tu?

L’illusione va su

ogni volta di più

Mangio solo

Vivo poco

Mi rinnovo

Cambio faccia così

la mia rabbia va via

con bugiarda allegria

Vanno avanti

giorni stanchi

I miei anni

sono tanti

e non so quanta strada farò

Se poi t’incontrerò

Tu da sola

o con un altro con te

e un amore

ubriaco com’è

Sarai tu o sarò io

a capire cos’è?

Bevo ancora

a quest’ora

Ma che noia

ora invento con lei

qualche cosa perché

non si accorga di te

Rido forte

ma la notte

mi conosce

sa che ho voglia di te

e mi chiedo perché?

E da solo

mi commuovo

cosa provo?

Forse niente però

qualche cosa farò

ma non mi perderò

Mangio solo

vivo poco

Mi rinnovo

Cambio faccia così

la mia rabbia va via

con bugiarda allegria

Vanno avanti

giorni stanchi

I miei anni

sono tanti

e non so quanta strada farò

Se poi t’incontrerò

(Tratto da “L’aquila non ritorna”)