Momenti di poesia. Forse un giorno, di Stefania Pellegrini

Forse un giorno ti scriverò… sulla scia di un sogno,
sui petali di un fiore,
o sulla sabbia dorata.
Forse scriverò la forza del ricordo
che anima le mie giornate,
che trova energia dall’amore che c’è stato.
Non puoi chiedermi d’ignorarlo
come mai esistito:
non si cancellano le ore, i minuti,
il tuo volto, la voce.

Che importa
per quanti attimi l’olio ha alimentato la fiamma,
so che c’è stato,
come adesso so di essere qui.
La marea, che scende, sale,
di un dolore che a tratti toglie il fiato,
c’è a testimoniarlo.

Forse un giorno ti scriverò… forse no.

Non so…


Stefania Pellegrini ©