scena654

Siamo portati, per natura, a dare tutto per scontato. Non è così, infatti in quei periodi, in cui, per necessità, ci dobbiamo adattare ad una realtà scomoda, siamo costretti, mentalmente, a tornare sui nostri passi.

La vita è un periodo di tempo, che ci vede protagonisti di un percorso imprevedibile, al quale dobbiamo necessariamente assoggettarci, cercando di avere molta forza interiore, nei momenti più complessi.

Talvolta ci lamentiamo perché le nostre giornate ci appaiono ripetitive, ma non ci rendiamo conto, con quel pensiero, di quanto sia fondamentale avere un buono stato di salute, che ci permetta di camminare, di scegliere attimo per attimo tutte le azioni che riteniamo opportune, potendo osservare, con tranquillità, l’azzurro del cielo.

Esiste una categoria di persone che risulta essere sempre scontenta e “lamentosa”, incapace di saper apprezzare la magia dell’esistere, di respirare, di toccare il velluto d’un petalo e poi inerme quando il fato le chiede di affrontare una situazione complicata.

Indubbiamente il percorso della vita non è facile, e andando avanti nel tempo, nonostante la consapevolezza acquisita, la mente avverte un certo logorio per aver vissuto episodi non sempre semplici, di qualsiasi natura essi siano stati.

Quella vocina che abbiamo dentro, comunque, ci incita sempre a sperare e a vedere il lato migliore di ogni cosa, perché se così non fosse, sarebbe davvero la fine….

@Silvia De Angelis 2020