SondaggiOld

Sondaggi politici, Supermedia YouTrend per Agi: Lega, Pd e M5s in calo

POLITICA

22 mag 2020

https://tg24.sky.it/

Il Carroccio resta il primo partito ma continua a perdere consensi: -0,3%. Stessa variazione negativa registrata dal Partito Democratico. In crescita Fratelli d’Italia (+0,2%), che adesso tallona i pentastellati (-0,4%)

Continua a calare la Lega, pur restando il primo partito, ma perdono consensi anche il M5s e il Pd. Crescono invece Fdi e Fi, col partito guidato dalla Meloni, che ora tallona i pentastellati. È quanto emerge dall’ultima rilevazione della Supermedia dei sondaggi politici elaborata da YouTrend per Agi (LA SUPERMEDIA DI 2 SETTIMANE FA – TUTTE LE NEWS SUI SONDAGGI POLITICI)

I dati partito per partito

Salvini: “Abbiamo 30 proposte per Conte. A luglio saremo in piazza”

La Lega cede lo 0,3% e scende al 26,4% rispetto al 26,7% di due settimane fa. Il Carroccio rimane comunque con vantaggio invariato sul Partito Democratico, anch’esso in calo dello 0,3% (da 21,3% a 21%). Il Movimento 5 Stelle perde lo 0,4% e si attesta al 15,8%, arrestando la crescita che nelle scorse settimane lo aveva riportato sopra il 16% sulla scia della crescita del gradimento per il premier Giuseppe Conte. Fratelli d’Italia guadagna lo 0,2%, fa segnare il suo miglior dato di sempre (14,3%) e insidia la terza posizione occupata dai pentastellati. In crescita anche Forza Italia (da 6,5% a 6,7%), Italia Viva (da 3,3% a 3,4%), Azione (da 1,8% a 2,1%). In calo i Verdi (da 1,9% a 1,8%). Stabili La Sinistra (2,8%) e +Europa (1,6%). 

Nota metodologica

La Supermedia YouTrend/Agi è una media ponderata dei sondaggi nazionali sulle intenzioni di voto, realizzati dal 7 al 20 maggio dagli istituti Demopolis, EMG, Euromedia, Ixè, Noto, Piepoli, SWG e Tecnè. La ponderazione è stata effettuata il giorno 21 maggio sulla base della consistenza campionaria, della data di realizzazione e del metodo di raccolta dei dati. La nota metodologica dettagliata di ciascun sondaggio considerato è disponibile sul sito ufficiale www.sondaggipoliticoelettorali.it.