Il giro del mondo del cibo-merce: ai Giovedì Culturali Stefano Liberti

Da dove arriva il cibo che compriamo al supermercato? Chi ne decide il prezzo e la disposizione sugli scaffali? Chi paga davvero il costo delle offerte promozionali? Qual è l’impatto sulla qualità dei prodotti che mangiamo?

Sono i temi che saranno  trattati nel nuovo appuntamento in streaming dei Giovedì Culturali con Stefano Liberti, co-autore delle più importanti inchieste sulle filiere agro-alimentari, il quale parlerà dei segreti che si nascondono dietro gli scaffali dei supermercati, dagli impatti che i nostri consumi hanno sull’ambiente planetario, allo sfruttamento lavorativo della manodopera che permette a quel cibo di arrivare sulle nostre tavole.

Durante il live streamingMara Alacqua, presidente dell’APS Cambalache di Alessandria, presenterà il progetto Bee My Job, una buona pratica per l’inclusione lavorativa dei migranti in apicoltura e agricoltura, contro le logiche di sfruttamento dei lavoratori e della natura.

Appuntamento giovedì 4 giugno alle 18 in diretta su Facebook (www.facebook.com/culturaesviluppo)

wp-1591046690139938102045.jpg