scena '145

Copre di nullità

nel suo subdolo introito

dall’acuminata spina.

Come una danza assordante

avanza

nella  casa più inaccessibile

nell’attesa spasmodica

d’annientarla.

Impedisce un tuffo ultimo

in salvifiche acque amniotiche

prosciugate….

@Silvia De Angelis 2020