Il poeta Vito Sorrenti si presenta ai lettori

di Pier Carlo Lava

Alessandria today, oggi abbiamo il piacere di pubblicare la biografia, le opere e i numerosi premi vinti dal poeta Vito Sorrenti, del quale in seguito pubblicheremo anche un intervista in esclusiva per i nostri lettori.

Note bio-bibliografiche

Vito Sorrenti è nato a Polia (VV) il 27.7.1952 e risiede a Sesto San Giovanni. 

Ha pubblicato i libri di poesie “Gocce d’amore” (1994); “Vagando con la mente” (2002) con prefazione di Neuro Bonifazi, Edizioni Helicon di Arezzo; “Poesie” (2008) a cura del Comune di Leonforte, quale vincitore dell’omonimo Premio; 

“Amebeo per Euridice” (2009) con prefazione di Mauro Decastelli, A.G.A.R Editrice; “La poesia è una ladra” (2010) a cura del Centro Studi Tindari Patti, quale vincitore dell’omonimo Premio; “Poesie d’amore” (Vitale Edizioni) con introduzione di Susanna Pelizza, come premio quale autore finalista al Concorso Internazionale di Poesia e Letteratura La Biglia Verde 2015; 

“I Derelitti” con introduzione di Susanna Pelizza, risultato primo nella sez. silloge di poesie inedite” Premio Internazionale “Il Convivio” (2015), edito da “Il Convivio”; “Visioni Culturali”, edito da “Il Convivio” (2016) risultato primo nella sezione “Romanzo o silloge inedita di poesie o racconti per e-mail” alla XIV Edizione del Premio “Antonio Filoteo Omodei”e “Chiari oscuri del dolore”a cura dell’Associazione Culturale Sena Nova per il Premio “Patrizia Brunetti” – 2016.

Collabora con le riviste “alla bottega” e “Le Muse”. E’ presente nel Dizionario degli Autori Italiani del Secondo Novecento – Edizioni Helicon, nella Storia della Letteratura Italiana – Miano Editore, nella Storia della Letteratura Rumena (pag. 309/310) del quale è autore il noto poeta Eugen Evu. 

E’ presente con numerosi aforismi nei volumi “La brevità speculare” e “Il lotto delle reliquie”, editi dal Laboratorio delle Arti a cura di Domenico Cara. Ma numerose sono le segnalazioni di merito riscontrate e i primi premi ottenuti tra i quali si ricordano i principali: 

1° classificato al Concorso Internazionale “Prato un Tessuto di Cultura” Prato, 2001; 

1° classificato alla IX edizione del Concorso Nazionale di Poesia “Città di Melendugno” (Melendugno, 2002); 

1° classificato al Premio Nicola Mirto – Alcamo, 2004; 1° classificato alla XI edizione del Concorso Nazionale di Poesia “Città di Melendugno” (Melendugno, 2004); 

1° classificato al Premio La Rocca – Città di San Miniato” (San Miniato, 2006); 1° classificato al Premio “Città di Leonforte 2008”; 

1° classificato al Premio di Poesia “Lorella Santone” 2011; 1° classificato al Premio Internazionale “Il Convivio” 2011; 

1° classificato al Premio di Poesia “Città di Ceggia” 2012; 1° classificato al Premio “Nicola Mirto” (Alcamo, 2012); 

1° classificato alla IXX^ Edizione del Premio Letterario di Poesia Inedita 2014 “Settembre Andiamo” Livorno 2014; 

1° classificato nella sez. silloge di poesie inedite del Premio Internazionale “Il Convivio” 2014; 

1° classificato alla XXX^ Edizione del Premio Letterario Internazionale di Poesia e Narrativa 2014 “L’arte e le Muse” Livorno 2014; 

1° Classificato nella sezione senior del Premio “La poesia del Lavoro” – Milano 2015; 

1° classificato – poesia a tema libero – alla II edizione del Concorso Internazionale delle Arti “Dolce Sole – alla memoria di Donatella Gaspari; 

1° classificato sez. c – poesia alla VI Edizione del Premio Internazionale di Lettere & Arti “Due Sicilie”, per L’Identità Meridionale; 

1° classificato sezione D – libro edito di poesie – alla XVII edizione del Premio Letterario Internazionale Universum; 

1° classificato – sezione “Romanzo o silloge inedita di poesie o racconti per e-mail” alla XIV Edizione del Premio “Antonio Filoteo Omodei”; 

1° classificato sezione poesia edita, alla prima edizione 2016 del Premio Internazionale di Poesia e Letteratura Antonia Pozzi; 

1° classificato alla XXXIII^ Edizione del Premio Letterario Internazionale di Poesia e Narrativa 2017 “L’arte e le Muse” Livorno 2017; 

1° classificato, ex equo, sezione silloge edita, al Premio Fate Ilaro 2017; 

1° classificato sezione A – Poesia a tema libero, all’11.a edizione del Premio Letterario “San Benedetto del Tronto nel cuore”; 

1° classificato, ex equo, sezione silloge edita, alla 34^ edizione del Concorso Internazionale Letterario ; ”L’Arte e le Muse”; 

1° classificato alla XXIV edizione del Premio Anna Kuliscioff 2018.