In questi giorni è stato ricordato Alberto Sordi e la sua maestria e rocambolesca magia di fare comicità e arte assoluta di recitazione, e anche io voglio associarmi a questo clamore nominandolo e apprezzandolo non solo per il suo sarcasmo semplice e genuino ma anche per il suo essere anche magistralmente attore impegnato e serio.Il film in questione è del 1977 diretto da Mario Monicelli e tratto dal famoso libro di Vincenzo Cerami, Un borghese piccolo piccolo, dove Sordi interpreta il personaggio……………………………..

https://punteggiaturedelmondo.blogspot.com/2020/06/mario-monicelli-un-borghese-piccolo.html