Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

Lei era grande, buona, generosa, fedele, si chiamava Raissa, era la mia cara grande amica, di Pier Carlo Lava

Informazione

Rassegna “Quattro spettacoli li facciamo!” Si comincia con le favole napoletane.

wp-15928535225158257767226825589749.jpg

Venerdì 26 giugno 2020. Ore 21.15
Cortile del Chiostro di Santa Maria di Castello, Piazza Santa Maria di Castello 14, Alessandria.
Borgo del Teatro, rassegna di ripartenza “Quattro spettacoli li facciamo!”

Favole napoletane
Di e con: Luigi Di Carluccio
Con la partecipazione di: Pietro Ariotti e Giulio Gianì
Regia e tecnico luci: Renza Borello
Consulenza artistica: Teseo Di Carluccio
Con la collaborazione di: Lorenza Torlaschi
Compagnia Gli Illegali.

 

Rassegna realizzata con il contributo della Fondazione SociAL

C’era una volta un bambino.
Si era trasferito in una nuova città e per trasferirsi aveva fatto un viaggio in treno di 800 kilometri.
E quando arrivò a casa ad Alessandria, la prima cosa che fece fu andare sul balcone della cucina, e cominciare a urlare.
Chiamava quelli che aveva conosciuto nell’altra città, a 800 kilometri di distanza e li chiamava con un linguaggio che a molti, al Nord, pareva incomprensibile, ma che per loro, per i suoi parenti, sarebbe stato comprensibilissimo. Chiamava il nonno, la nonna, gli zii, ma in Napoletano …
Sono un immigrato di seconda generazione e questa è la mia storia, la mia favola napoletana.

L’Associazione BlogAL ringrazia sentitamente per la comprensione, l’estrema disponibilità e il contributo la Fondazione SociAL, il Chiostro Hostel and Hotel per l’ospitalità, il sostegno, l’entusiasmo, l’amicizia dimostrata, Distretto d’Innovazione Sociale Borgo Rovereto per il supporto e l’entusiasmo, la Provincia di Alessandria per il patrocinio all’iniziativa.

Come spettatore quali regole devo rispettare?
Poche e semplici:
Prenotare il posto (Sito web: www.illegali.it/prenota Tel. 3351340361 anche WhatsApp. Email: info@illegali.it).
Portare con te la mascherina.
Avvisare telefonicamente se, dopo aver prenotato, non potessi venire.
Presentarti con un certo anticipo e ascoltare e rispettare le semplici istruzioni che verranno fornite all’ingresso.
Goderti lo spettacolo in serenità.

Rassegna “Quattro spettacoli li facciamo!”
Si riparte! Ci siamo chiesti se fossimo riusciti ad organizzare una rassegna teatrale e ci siamo risposti ironicamente che almeno quattro spettacoli li avremmo fatti. E così è nato il titolo della rassegna, che dimostra una volta di più sia la sensazione di precarietà di questo periodo, ma anche la voglia di ripartire con ironia e immutato entusiasmo.
Poi si riparte dal luogo: Il Chiostro di Santa Maria di Castello. Un ambiente rilassato, storico, immerso in un’atmosfera da fiaba al centro della città.
Si riparte da uno sforzo che facciamo come associazione. Abbiamo deciso, come segno di vicinanza alla cittadinanza, e grazie al contributo della Fondazione SociAL, che l’ingresso agli spettacoli sarà completamente gratuito.
E per ultimo si riparte dalle regole, che in questo periodo vogliamo seguire perché la nostra rassegna sia uno spettacolo in completa sicurezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Erbe del benessere

La sintonia della natura

Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

Lei era grande, buona, generosa, fedele, si chiamava Raissa, era la mia cara grande amica, di Pier Carlo Lava

lementelettriche

Just another WordPress.com site

Cultura Oltre

Rivista culturale on line

INTEMPERIE

Approfondimenti e documenti su attualità del Medio Oriente e Nord Africa. Conflitto Israele Palestina, Gerusalemme, Profughi Palestinesi, Libia, Egitto, Sahara Occidentale. Denominazione precedente del sito: Maktub

girosblog

Anche se vieni dagli altri ferito nulla ti serve legartela al dito perché sovente chi umilia di più vorrebbe avere le cose che hai tu!!!!

Gaston Bessette, Photographie

La passion de la photo-Photographs as a passion

Lucas Dewaele, dagboek

Over fotografie en leven.

Chiedilo all'Orango

Recensioni, consigli e percorsi di lettura per ragazzi e giovani adulti

L'arte dei piccoli passi

Scansare i sassi facendo piccoli passi

La Chimica Delle Parole

DOVE LE PAROLE SI TRASFORMANO IN EMOZIONI

CapoVeЯso: New Leader

Per una buona leadership

Il sasso nello stagno di AnGre

insistenze poetico-artistiche per (ri)connettere Cultura & Persona a cura di Angela Greco & Co.

Gifted and Talent: tra realtà e quotidianità

Informarsi e formarsi sulla Plusdotazione nei bambini, per essere più consapevoli e responsabili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: