Fine anno scolastico: proseguono i saluti nei giardini pubblici della città
Dopo le primarie e le secondarie di primo grado, sabato 27 sarà la volta delle scuole dell’infanzia
Prosegue la fortunata e apprezzata iniziativa del saluto di fine anno scolastico nei giardini pubblici cittadini per gli alunni delle scuole di Casale Monferrato. Dopo gli appuntamenti di venerdì 12 e sabato 13 giugno con i ragazzi dell’ultimo anno delle scuole primarie e delle secondarie di primo grado, sabato 27 giugno sarà la volta delle scuole dell’infanzia.
Nata dalla collaborazione tra gli assessorati all’Istruzione e all’Ambiente con le dirigenze scolastiche locali, l’iniziativa si svolgerà, come per i precedenti appuntamenti, nel pieno rispetto delle indicazioni normative per la fase 2: i giardini individuati saranno quelli più vicini a ogni edificio scolastico, in modo da evitare che tutte le scuole confluiscano in un unico parco.
Per garantire il distanziamento previsto di almeno un metro, anche all’interno dei singoli giardini sono state individuate postazioni separate e distanziate per le varie classi, per evitare la possibilità di assembramenti. A verificare il mantenimento della distanza interpersonale sarà la Protezione Civile, che metterà a disposizione un volontario per ogni classe.
Ad accogliere i bambini delle scuole primarie ci saranno il sindaco Federico Riboldi e le assessore Gigliola Fracchia (Istruzione) e Maria Teresa Lombardi (Ambiente).
Questi i punti di ritrovo:
Infanzia Luzzati:
sezione via Rosselli – giardini ex Altera
sezione Bistolfi – giardini ex Altera
Infanzia Martiri della Libertà:
sezione Martiri della Libertà – giardini della Difesa
sezione VerdeBlu – giardini della Difesa
Infanzia Piccolo Principe:
giardini della Stazione
Infanzia Peter Pan:
giardini Piazzale Duca d’Aosta
Infanzia Venesio:
giardini Via Adam
Infanzia Disney:
giardini Chiesa (Casale Popolo)
Infanzia Santa Maria del Tempio:
giardini della scuola
Infanzia San Germano:
giardini del Gesso
Infanzia Sacro Cuore:
giardini ex Altera