(Videopoesia)

Da un cielo di smalto il sole

occhieggia malizioso

tu mi appari

miraggio della mente.

La scoperta apre al cuore

la strada al desiderio.

Tu realtà o sogno,

come luminoso astro

che calamita l’attenzione

energia che incarna la passione.

Come la forza dell’acqua

rompe argini, straripa

e travolge impetuosa.

Tu realtà o sogno,

tra magnolie odorose

di arancio e vene di giglio,

tra fragranze misteriose

che inebriano e seducono i sensi.

Tu solo luce di cometa

istante che abbaglia

e si perde lontano.


Stefania Pellegrini
(Tratta da “Tra le ali dei sogni”)

foto tumbir