il-sogno-9444

quandolamentesisveste

il-sogno-9444

Alchimista d’un sogno

sfumo d’inchiostro  membra spossate

Come giocoliere ne muovo le fila

nella scenografia d’opale

densa di fotogrammi porcellanati

Snodano severi sguardi

sulla sagoma distesa

del mio corpo impastato

alla ricerca di dolci malìe

che incidano scintille pirotecniche

su vene inaridite di malinconia

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati

View original post