La vecchia Gaggia del villaggio Borsalino non vuole morire è rinata per la seconda volta

di Pier Carlo Lava

@lavitacontinua

Alessandria. Villaggio Borsalino: 

Se non si estirpano i ceppi, le radici dell’albero tagliato o abbattuto dal vento continuano a vivere.

Come è dimostrato da una vecchia e grande Gaggia che esisteva già prima della costruzione quartiere, circa 50 anni fa quando all’epoca c’erano solo campi incolti, che nel tempo fu abbattuta per ben due volte da un forte vento.

Lei però non voleva morire così per due volte è rinata una giovane pianta. Ora auguriamoci che come pare ci sia chi se ne prenda definitivamente cura, perché continuare a rinascere è come non morire mai.

Sono affezionato a questa pianta e mi piace vederla ancora anche se al momento è solo un giovane fuscello nato dal ceppo della grande pianta madre. @lavitacontinua

Allego foto mia

La Gaggia