VORREI
di Miriam Maria Santucci

Vorrei scalare il monte
che sporge sopra il mare
e gettare negli abissi
le pene del mio cuore.
Vorrei affidare al vento
un pensiero che non sai…
ma corre via veloce
e non ascolta mai.
Così restano i pensieri
come ali di gabbiani
e i sogni ormai interrotti
si frantumano lontani…

(1963)

Poesia tratta dalla raccolta “Il Sentiero del Destino”.
© Copyright 2016 – Miriam Maria Santucci