Momenti di poesia. Il colore delle parole, di Stefania Pellegrini

Amplesso di parole
inascoltate.
S’avvitano, si sciolgono
a tratti si tingono di grigio,
di verde.
Dal caos – la frustrazione,
deludenti smorzano
un passo già avviato.

La speranza porge l’occhio
chiede in prestito i colori
per verniciare di luce
la tela del giorno.
Ma il pittore non sa
darle un colore,
e la tavolozza giace
avvolta in nubi di fumo.

Dallo sconforto del pensiero
lievitano sospiri,
la mente disorientata
elemosina spiragli,
flebili cristalli di luce
dalla stretta dei giorni.

Stefania Pellegrini ©