La distanza, di Brigida Miraglia

La distanza

La distanza puo impedire baci e abbracci

Puo impedire una dolce carezza 

Ma mai il pensiero

Un pensiero !nessuno lo può impedire

Io amo le cose che sono state,quelli che ci sono e quelli che saranno

Il mio sguardo e rivolto al cielo 

Della notte al cielo,la luna e le stelle

A tutti coloro che hanno fatto un piccolo gesto d’amore

A tutto il mondo al creato

Ai sogni piu bellli che si possono realizzare e quelli svaniti

Nel buio della vita

L’amore che ho perso ma amo gli amori che mi restano vicino

Brigida Miraglia