E il mattino coglie

l’attimo nello svegliare

il sogno

poi abbandonarlo

come rena al vento

che possa seminare

nel cielo e sopra il mare

un eterno pensare.

E il mattino coglie

l’attimo di donarti

quel fresco miraggio

che sulla sabbia dei tuoi desideri

hai sotterrato

come conchiglia persa

dalle tempeste

di una mareggiata.

E il mattino coglie l’attimo

per offrirti una giornata.

Roberto Busembai (errebi)

Immagine web: @theseafiles