Autostrade, Berutti (Cambiamo!): “Il Governo mente. Doppia sconfitta per cittadini e imprese”

Roma, 16 luglio 2020 – “Alla fine non è arrivata nessuna revoca e il Governo ha elaborato una soluzione che svantaggerà doppiamente cittadini e imprese”. È quanto dichiara in una nota il Senatore di Cambiamo! Massimo Berutti. “Dopo una inutile battaglia culturale contro tutto cioè che è privato, la soluzione del Governo è fare il gioco delle tre carte e diventare socio della famiglia Benetton garantendole nuovi introiti a più riprese. Inoltre, dopo le vittime frutto di negligenze trasversali, invece di chiedere che si intervenga per fare manutenzione e controlli, lo Stato ripaga quello che è suo versando soldi freschi per una rete infrastrutturale carica di anni e problemi. È il paradosso di chi non sa governare. Se la qualità della gestione pubblica è poi quella dei controlli sulle autostrade italiane, non si vede quali vantaggi dovrebbero averne cittadini e imprese”.