libroguerriero

Sul comodino della Rambaldi

Paola Sironi – Milano –  È analista funzionale presso una società di credito e ha pubblicato i romanzi:  Bevo grappa, Nevica Ancora, Il primo a uccidere. Gelati dagli sconosciuti, Donne che odiano i fiori. È inoltre autrice della commedia teatrale La staffetta perenne.

“Vilnev, Annalisa e Caterina osservarono la scena dall’anticamera. Continuavano a non sentire il bisogno di parlare e ignorarono lo psicologo che li aveva raggiunti. Tutto il dolore del vedovo si manifestò nel momento in cui un’anonima cella frigorifero, aperta davanti ai suoi occhi, gli mostrò senza possibilità di ritorno la perdita irreparabile che gli era stata inflitta. Isaac Kelman tracimò lacrime che mescolavano disperazione e rabbia, amplificata dallo scempio inferto alla salma. Poi il corpo robusto del canadese iniziò a tremare, come un filo d’erba scosso da un venticello, finché non si coprì gli occhi per distogliere lo sguardo dai miseri resti della…

View original post 468 altre parole