ALLA DERIVA, di Roberto Busembai Errebi

ALLA DERIVA

Mi addormenterò su una barca

alla deriva,

avrò coltivato il mio pezzetto

di terra fiorita,

e sentirò la musica scandita

da un giradischi,

e leggermente portato dalle 

correnti marine,

raggiungerò quel mondo

che tutti conoscono

e nessuno lo ha

mai potuto descrivere.

Mi porterò del bello

che ho nascosto dentro il cuore

forziere della vita,

e sognerò del buono

che ho appuntato nella mente

che è il diario di me.

Roberto Busembai (errebi)

Immagine web