E-Scrambler: la nuova trekking e-bike di Ducati

La e-Scrambler è una e-bike “urban ready” con telaio in alluminio e componenti di alta gamma,

23 Luglio 2020 Condividi su Facebook

motori.virgilio.it

Spostarsi nel traffico cittadino ed esplorare le strade di aperta campagna in sicurezza, senza rinunciare allo stile e alla sensazione di libertà tipici del mondo Scrambler®, è possibile in sella alla e-Scrambler Ducati, la trekking e-bike realizzata dalla Casa di Borgo Panigale in collaborazione con Thok.

La e-Scrambler è una e-bike “urban ready” con telaio in alluminio e componenti di alta gamma, che si ispira per design e attitudine alla “Land of Joy”. Il motore Shimano Steps E7000 da 250 Watt con batteria da 504 Wh e gli pneumatici Pirelli Cycl-e GT garantiscono a questo modello una grande autonomia per percorrere anche gli itinerari più lunghi in agilità e totale sicurezza.

Il piacere di guida e la praticità d’uso sono garantiti dal cambio Sram NX 11 velocità, dai freni Sram a 4 pistoncini e da una ricca dotazione di accessori indispensabili per l’uso quotidiano come portapacchi, parafanghi, cavalletto e luci di segnalazione.

Il baricentro basso e la geometria del telaio consentono alla e-Scrambler di offrire le stesse sensazioni di guida di una bici tradizionale, rendendola di fatto la compagna ideale in città o per godersi le strade di campagna. Il reggisella telescopico in dotazione, inoltre, ne aumenta il comfort, permettendo al guidatore di salire e scendere agevolmente in sella e garantendogli un appoggio sicuro nelle soste.

La e-Scrambler è disponibile presso tutti i concessionari Ducati e sul sito Ducati.com al prezzo di 3.699 €, iva e spedizione inclusi.