Emozioni con le ali, di Paola Varotto Biancotto

Prefazione

Paola ha il pregio squisito di una mente lucidissima, acuta nell’analisi del sentimento amoroso, capace di vederne la “menzogna e il sortilegio”, declinata al maschile, una terra insidiosa perché spesso terra d’inganni; epperò, accanto a questa freddezza d’analisi, non viene mai meno il lato passionale della Varotto, quella conciliazione ovvero integrazione di cuore e di sensi, che nella Poetessa trova la via poetica del discorso amoroso, manifestandosi in una calda espressione verbale, analogia grafica del temperamento sensuale d’una femminilità consapevole e capace di sé, ardente e pure sognatrice, poiché un altro elemento della poetica varottiana, qui “letta” nella sua particolarità appunto d’un discorso amoroso, in altri temi l’accompagna l’altra sua cifra personale: l’empatia ovvero la conpassionevolezza, è quel lato romantico, quel perdurare dello stato del desiderio come abito emozionale del sentimento verginale dell’incontro amoroso, che non nega lo iato dell’amore non riamato, ma ne custodisce la memoria (ferita) e l’utopia; ed è proprio per questa densità di segni, che al verseggiare della Varotto è sufficiente quell’apparente spontaneità sorgiva, apparente poiché vi è sempre il tocco finale d’un’intelligenza acuta e vivace, uno spontaneità che nei versi diventa metafora strutturale dell’immediatezza passionale d’ogni amore, l’incipit potente che rende “ciechi” gli amanti. 

Leggere Paola Varotto vuol dire, come ogni volta che si legge un vero poeta, che qui non si misura il grande e il piccolo, ma il vero, cioè quella cifra d’autenticità, indefinibile ma “sentita” anche dal lettore come segno vocazionale alla Poesia, fare esperienza di Poesia ovvero, citando Recalcati, essere letti da un testo, qui evidentemente, essere letti dalle poesie di Paola Varotto.

Gil Ferando

Biografia dell’autrice Paola Varotto Biancotto: 

https://alessandria.today/2020/07/30/la-poetessa-paola-varotto-si-presenta-su-alessandria-today/