C’è aria di burrasca… di Daniela Soncina

C’è aria di burrasca

nel tuo mare calmo.

Un vento spira

sconvolgendo piani

di calma piatta,

opprimente,

invalidante.

Non era rifugio

per cuore e mente

quel “ti amo”,

abusato e malamente speso.

Non te ne fai niente

di sentimenti vacui,

di pochi attimi 

solo in apparenza condivisi.

Di bugie di code di pavone.

Non più serva dei modi altrui

ma padrona dei tempi tuoi.

Una volta si può perdere il sorriso.

Si può sbagliare per amore.

Capita di regalare il cuore

a chi poi ci gioca a palla.

Ricorda che sei una stella!

In quello specchio che ti fissa

c’è il tuo rovescio.

Ti scruta e ti parla.

Di vita e non di lenta morte

sarà il tuo domani

se riflesso troverai

il tuo bel viso

acceso da libertà e da un sorriso.

Nata non sei

per esser donna cupa,

amareggiata e stanca,

delusa da musica non tua,

che indolente invade 

la tua casa ed il tuo letto.

Oggi è un giorno perfetto

per fare pace con te e con il mondo.

Da: Gli amici delle emozioni

da: Gli amici delle emozioni